Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui.
Continuando nella navigazione o chiudendo questo banner dai il tuo consenso all'uso dei cookie.     OK 



Chi siamo Contatti Pubblicità Visure Registrati Perso la Password?
User: Pwd:
 

Gentile Avvocato,
vuole gestire tutta la sua professione con un'App?....

Abbiamo pensato per Lei ad uno strumento facile e intuitivo

PROVA GRATIS PER 30 GIORNI

PROVA ORA
SHOPPING EBOOK - CATALOGO CASSAZIONE.NET

Collane presenti:

COLLANA STRUMENTI LEGALI:


Pagina 11 di 14
 11 
 12 
 13 
 14 




L'illegittimità dei tassi Euribor -Dalla teoria alla pratica- Con modello di atto di citazione annotato
Sommario:
Introduzione
Solo in base alle risultanze peritali si può decidere quale domanda formulare
Solo una corretta strategia può limitare il rischio di rigetto della domanda
Quando è consigliabile agire in giudizio
Capitolo 1 – Che cosa è l’euribor
1.1 Nascita e definizione
1.2 Metodo di calcolo
1.3 Differenza rispetto al Prime Rate ABI
1.4 Analogia tra le quotazioni Euribor fornite dalle singole banche e gli usi su piazza
Capitolo 2 – Criticità del sistema di calcolo dell’Euribor
2.1 Euribor: è la media di quotazioni potestative senza alcun collegamento con transazioni effettive
2.2 L’Euribor non rappresenta il sistema bancario europeo
2.3 Una singola banca può manipolare il tasso finale
2.4 Non esiste un mercato interbancario europeo
2.5 L’inesistenza di un mercato interbancario è confermato dai dati statistici della Banca d’Italia.
2.6 Le banche non ricomprese nel PANEL dovevano sapere che l’EURIBOR era una finzione
2.7 I Codici di condotta non garantiscono la “non manipolabilità” dei tassi
2.8 Cosa pensa dell’Euribor la Comunità Europea
2.9 Modifiche apportate dopo le censure CE
2.10 L’andamento dei tassi EURIBOR sembra dettato non dal mercato ma dalle scelte di politica econo-mica della UE delle banche partecipanti al PANEL
2.11 Considerazioni conclusive riguardo l’attendibilità ed oggettività dell’Euribor
Capitolo 3 – In ogni caso i tassi EURIBOR dal 29-9-2005 al 30-5-2008 sono errati
3.1 Prova della manipolazione
3.2 Prova del fatto che la manipolazione avesse quale scopo il rialzo dei tassi
3.3 I dati statistici dimostrano essi stessi che la manipolazione è avvenuta al rialzo
3.4 Prova del “Perché” e “Come” siano stati manipolati i tassi
3.5 Le tesi proposte sono confermate dai dati delle banche manipolatrici
3.6 Ricerca di una spiegazione alternativa ai fenomeni riscontrati
Capitolo 4 – Analisi delle sentenze che hanno rigettato la domanda riguardo la nullità / annullabilità dei contratti
4.1 Sentenza 7884/2016 del Tribunale di Milano
4.2 Sentenza emessa in data 27/04/2016 dal Tribunale di Torino
4.3 Sentenza emessa in data 13/06/2016 dal Tribunale di Marsala
4.4 Sentenza emessa in data 21/05/2017 dal Tribunale di Salerno
4.5 Sentenza emessa in data 9/12/2016 dal Tribunale di Milano
Capitolo 5 – Analisi della giurisprudenza che ha riconosciuto l’Euribor non attendibile
5.1 Ordinanza depositata in data 06/06/2017 dal Tribunale di Padova
5.2 Ordinanza depositata in data 28/09/2017 dal Tribunale di Roma
Capitolo 6 – Il contratto che fa riferimento all’Euribor è annullabile: analisi della sent. n. 10378/2018 del Tribunale di Milano
Capitolo 7 – Se la mutuataria fa parte del “panel” il contratto è nullo.
Capitolo 8 – Modello di atto di citazione riguardo un mutuo a tasso variabile.

di Andrea Sorgentone

Anno: 2019

■ € 15,00 (IVA inclusa)


Le Contestazioni Invalidanti i Contratti di Mutuo
Sommario:
Prefazione
Capitolo 1. Inquadramento giuridico e perfezionamento del contratto di mutuo
1.1 Natura giuridica del contratto di mutuo
Capitolo 2. Classificazione delle forme di restituzione della somma mutuata e caratteristiche delle modalità di ammortamento
Capitolo 3. Confronto dell’onerosità del piano a rata costante (c.d. francese) e del piano uniforme (c.d. italiano)
Capitolo 4. Divergenza tra tasso indicato e quello applicato nel contratto di finanziamento - Piano di ammortamento alla “francese” - Fenomeno anatocistico
4.1 Divergenza tra tasso indicato e quello applicato nel contratto di mutuo
4.2 Regolamentazione del fenomeno anatocistico nel contratto di mutuo
4.3 Piano di ammortamento alla “francese” nel contratto di finanziamento. Indeterminatezza del tasso di interesse ed anatocismo degli interessi. Differenti onerosità economiche nel regime di capitalizzazione semplice e composta

di Roberto Di Napoli e Daniele Rossi

Anno: 2019

■ € 15,00 (IVA inclusa)


Pace Fiscale e Rottamazione 3.0 (aggiornato alla Legge di conversione n.136/2018)
Sommario:
Capitolo 1. Ruoli e soggetti ammessi
1.1 Precedenti dilazioni
Capitolo 2 Sanzioni e interessi di mora
Capitolo 3. Enti locali e violazioni del codice della strada
Capitolo 4. Somme da pagare
Capitolo 5. Nessun rimborso
Capitolo 6. Tempi e modulistica di adesione
Capitolo 7. Procedura di pagamento
7.1 Mancato, insufficiente e tardivo versamento delle rate
Capitolo 8. Deposito della dichiarazione: rinuncia ai giudizi in corso ed estinzione del processo
Capitolo 9. Blocco ed estinzione delle procedure esecutive
Capitolo 10. Procedure concorsuali
Capitolo 11. Somme escluse dalla rottamazione
Capitolo 12. Discarico
Capitolo 13. Rapporti con la prima rottamazione (D.L. n. 193/2016, art. 6)
Capitolo 14. Rapporti con la c.d. rottamazione-bis(D.L. n.148/2017,art.1)
Capitolo 15. Modello dell’Agenzia delle Entrate per la rottamazione -ter

di Maurizio Villani - Federica Attanasi

Anno: 2019

■ € 15,00 (IVA inclusa)


Responsabilità civile sanitaria e medica
Sommario:
Capitolo 1. La natura giuridica della responsabilità civile sanitaria
1.1 Responsabilità oggettiva nel settore sanitario
1.2 Responsabilità da “contatto sociale”
1.3 La responsabilità civile sanitaria: Legge Balduzzi
1.4 La responsabilità civile sanitaria: Legge Gelli-Bianco
1.4.1 Una questione di diritto intertemporale

Capitolo 2. La responsabilità civile della struttura sanitaria
2.1 Il contratto di spedalità
2.2 Responsabilità parificata tra struttura sanitaria privata e pubblica
2.3 Responsabilità in caso di danno da emotrasfusione
2.4 La responsabilità civile della struttura per gli atti dei suoi operatori professionali: dalla culpa in vigilando alla responsabilità solidale
2.5 Responsabilità delle ASL per l’illecito del medico generico
2.6 Trasparenza nelle strutture sanitarie alla luce della Legge Gelli – Bianco

Capitolo 3. La responsabilità civile del medico
3.1 Il consenso informato
3.2 La responsabilità contrattuale del medico da difetto d’informazione
3.3 La relazione tra la legge sul consenso informato e sulle D.A.T. e la legge Gelli - Bianco
3.4 La responsabilità civile dello specialista privato
3.5 Risarcimento dei danni e criteri per la sua determinazione
3.6 Danno da nascita indesiderata

Capitolo 4. La Legge Gelli-Bianco: tra linee guida e strumenti applicativi
4.1 Sicurezza delle cure e gestione-eliminazione del rischio clinico
4.2 Linee guida e buone pratiche professionali
4.3 L’attesa attuazione verso una svolta. La determina del Ministero della Salute del 6 novembre 2018
4.4 Assicurazione della responsabilità professionale medica: un obbligo inattuato

di Irene Patella

Anno: 2019

■ € 15,00 (IVA inclusa)
Pagina 11 di 14
 11 
 12 
 13 
 14 


 

Siti Tematici
Giustizia Penale
Giustizia Tributaria
Giustizia Lavoro
Giustizia Codice della Strada
Giustizia Famiglia
Giustizia Condominio
Giustizia Fallimento
Avvocati e Deontologia
In breve
Ebook ultime novità

I CONTROLLI DEL CUSTODE GIUDIZIARIO ANTE UDIENZA EX ART.569 C.P.C.
Con la pratica SCHEDA DI CONTROLLI prima dell’udienza (scaricabile in formato pdf) Con il MODELLO DI RELAZIONE iniziale (scaricabile in formato pdf)
di Maria Teresa De Luca


LA MERITEVOLEZZA E LA COLPA NEL NUOVO SOVRAINDEBITAMENTO
Il restyling della Legge n.3/2012 aggiornato alla Legge 18 dicembre 2020 n.176 con giurisprudenza tematica e formulario
di Giuliana Gianna


CONTRATTI DERIVATI: LA DIFESA DEGLI ENTI TERRITORIALI E DELLE SOCIETà PARTECIPATE
Con i quesiti alle CTU aggiornato alla recente giurisprudenza
di Marcello Pistilli

 
CASSAZIONE.net
L'aggiornamento in tempo reale dei professionisti

ISSN: 2532-8727



 

Informativa sull'uso dei cookie
Informativa sulla privacy



 
© Copyright 2001-2021 Cassazione s.r.l. - P.Iva 06810661006 - Via Antonio Garbasso, 19 - 00146 Roma - tel: 06 69922624 - fax: 06 69781790
Pagina generata in 0.016 sec